Cerca

Previsioni triorarie

Mappa stazioni meteo provinciali

Top Italia Meteo Network

Clicca per accedere alla mappa Live!

Primo stop all'estate: non sarà la mazzata definitiva!
Scritto da Cristiano Curatolo   
Lunedì 01 Settembre 2014 11:05

Oggi, 1 Settembre 2014 ha inizio ufficialmente l'autunno meteorologico.
Quasi con precisione svizzera, il tempo sulla nostra regione sta cambiando, dopo un Agosto particolarmente caldo e stabile (in controtendenza rispetto al mese di Luglio), ed una estate in genere piuttosto secca.

Una goccia d'aria fredda in quota si è spinta dal Nord Europa fin sul Meridione, attivando una ciclogenesi sui mari Adriatico e Jonio che ha scavato un minimo di pressione (si è formata una perturbazione). La differenza di pressione che si viene a creare è alla base della intensificazione dei venti, che già da queste ore si stanno disponendo dai quadranti nord occidentali e porteranno ad un veloce calo della colonnina di mercurio. A ciò si aggiunga la formazione di corpi nuvolosi dovuti all'instabilità elevata (c'è molto contrasto tra il mare caldo di fine estate e l'aria fredda in quota) che potranno evolvere in temporali.

Leggi tutto...
 
Caldo africano in auge. Da Lunedì sera, temperature in picchiata.
Scritto da Fulvio D'Antoni   
Venerdì 18 Luglio 2014 16:07

Solo scatti brevi, ma intensi. Il cammello africano in questa estate targata 2104 sta rimanendo quasi immobile ai nastri di partenza, solo da rilevare qualche acuto come quello previsto per il prossimo fine settimana, quando le correnti meridionali di origine Nord Africana raggiungeranno il territorio isolano causando un repentino aumento della colonnina di mercurio. Ad avere la peggio saranno le aree interne centro-orientali della nostra regione laddove sono previste punte di quasi +40°C; più bassi i valori massimi termici attesi nell'entroterra nisseno con punte intorno ai +35°C. L'ondata di calore avrà comunque i giorni contati.

Leggi tutto...
 
Non cesserà l'attività temporalesca pomeridiana. Salva la finale del 16° Torneo Internazionale di Tennis - Città di Caltanissetta.
Scritto da Staff MeteoCaltanissetta.it   
Venerdì 13 Giugno 2014 17:02

L'ingresso a quote alte di correnti più fresche ha causato su buona parte delle aree interne della Sicilia, la formazione di energici nuclei temporaleschi con annessi fenomeni grandigeni. Le località più colpite sono state proprio quelle del nisseno, con accumuli pluviometrici odierni prossimi ai 25 mm a Caltanissetta e Serradifalco. Notevole anche il crollo termico avvenuto nel corso delle precipitazioni (durate poco più di un'ora): nel capoluogo nisseno, la colonnina di mercurio ha subito un crollo di ben 12°C passando da 28.8°C a 16.4°C.
Nel fine settimana assisteremo ad un'erosione dell'anticiclone africano; a governare le condizioni meteorologiche saranno questa volta le correnti umide di origine atlantica. Si ripeterà sia Sabato che Domenica il copione di questi ultimi giorni con la formazione di nuclei temporaleschi nelle zone interne della Sicilia.
La provincia di Caltanissetta sarà nuovamente bersagliata dai temporali pomeridiani, che potranno compromettere  anche  le fasi finali del 16° Torneo Internazionale di Tennis - Challenger Città di Caltanissetta .

Leggi tutto...
 
Ore pomeridiane cruciali. L'Estate dovrà ancora attendere.
Scritto da Fulvio D'Antoni   
Mercoledì 28 Maggio 2014 22:00

 

Altro che Estate! A tenere banco in questi ultimi giorni di Maggio saranno i flussi umidi e freschi Nord-Occidentali che, nelle prossime ore, tenderanno ad infiltrasi nel bacino centrale del Mediterraneo determinando condizioni meteorologiche perturbate.
Il quadro meteorologico siciliano appare piuttosto movimentato soprattutto nei prossimi giorni, quando le correnti umide di cui sopra, accentueranno i contrasti termici durante le ore pomeridiane e produrranno dei rovesci su buona parte delle aree interne. L'entroterra nisseno non resterà certamente a guardare; anche la nostra provincia subirà gli effetti del peggioramento pomeridiano associato anche ad una diminuzione della colonnina di mercurio.

Leggi tutto...
 
23-25 Maggio: weekend movimentato.
Scritto da Cristiano Curatolo   
Giovedì 22 Maggio 2014 16:50



L'anticiclone Africano, tanto decantato dai media, in realtà non ha lasciato chissà quale segno sulla nostra regione. Sarebbe stato più corretto, forse, definirlo non come "terribile", ma semplicemente come una prima moderata ondata di calore, più che normale in questo periodo dell'anno!
E, come se non bastasse, adesso subiremo l'effetto di una perturbazione che andrà a sporcare il fine settimana, fortunatamente non a livello tale da comprometterlo irrimediabilmente.

Leggi tutto...
 
Primo maggio e fine settimana: che tempo farà?
Scritto da Cristiano Curatolo   
Mercoledì 30 Aprile 2014 14:19

Aprile si è concluso con un avvicendamento tumultuoso di situazioni meteo: periodi miti, altri freddi e piovosi come fosse inverno.
Occhi puntati adesso per il mese di Maggio: il quinto mese dell'anno che connotati avrà? Per l'Italia, in una prima fase, sembra proprio che continuerà il trend instabile con temperature fresche, perchè le figure bariche che portano bel tempo nelle nostre zone saranno posizionate lontano dal bacino centrale del Mediterraneo. Ciò ovviamente non escluderà periodi con tempo discreto mite e soleggiato, vista anche l'incidenza dei raggi solari sempre maggiore.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 118
ob_of8he21